Savoia: tris di acquisti.Volturo, Vosnakidis e Pizzutelli

Federico Pizzutelli (Savoia)Nella foto, il centrocampista classe 95′ Federico Pizzutelli. Arriva in prestito al Savoia, sponda Bari

 

Continua l’opera di rafforzamento in casa Savoia. Il derby con la capolista Benevento si avvicina ed i bianchi non vogliono recarsi nel Sannio con la coperta corta. Ed è per questo che nella giornata di oggi, sono stati perfezionati altri tre altri tre colpi: trattasi del portiere classe 91’ Giovanni Volturo, del centrale difensivo greco classe 94’ Dimitrios Vosnakidis e del centrocampista classe 95’, Federico Pizzutelli. Andiamo a conoscerli nei dettagli.

Giovanni Volturo
Nato ad Olivetro Citra il 26 Luglio 1991 (1.90 cm x 85 kg), Volturo proviene dal Pavia, compagine del girone A di Lega-Pro che lo aveva a sua volta prelevato quest’estate dalla Paganese dove si era messo in mostra nella sua prima stagione da professionista, scendendo in campo 14 volte e togliendosi parecchie soddisfazioni (in occasione del derby nella sua Salerno, neutralizzò un rigore a Guazzo e si rese protagonista di parate determinanti). Arriva a Torre Annunziata per sostituire Santurro, destinato a vestire la casacca della Juve Stabia. Curiosità: durante la stagione 2011/2012, l’estremo difensore campano faceva parte della rosa della Turris anche se nell’altra “Torre”, non è mai sceso in campo.

Dimitrios Vosnakidis
Nato a Komotini il 14 Febbraio 1994 ( 1,87 cm), è uno stopper alto e possente fisicamente, proveniente anche lui dal florido vivaio del Bari. Mancino di piede (dovrebbe dunque prendere il posto di Sirigu) ma schierabile in ambo i lati della cerniera difensiva, è cresciuto calcisticamente nel Panathrakikos (massima serie del campionato greco) per poi passare ai galletti con la cui maglia diventa subito un punto fermo della formazione primavera e assapora anche la soddisfazione dell’esordio in B, esattamente nel 2013. Viene girato dunque in prestito alla Lucchese (Lega-Pro girone B )dove però viene utilizzato poco (solo 4 gettoni di presenza con il nuovo allenatore Galderisi che spesso lo schiera nel ruolo di terzino destro). Scarsamente valorizzato, ritorna alla base e viene girato nuovamente in prestito al Savoia dove si spera possa finalmente avere la possibilità di dimostrare le sue qualità.

Federico Pizzutelli
Nato a Bari il 7 Gennaio 1995 (1,78 cm di altezza x 66 kg) Pizzutelli è uno dei tanti prodotti del ridente vivaio pugliese. Destro naturale nonché dotato di grandi qualità tecniche, nasce originariamente come trequartista ma grazie ai suoi piedi educati e ad un’ottima visione di gioco, può essere tranquillamente impiegato come regista di centrocampo. All’occorrenza è stato schierato in passato anche nel ruolo di prima punta o di mezz’ala ma rende molto di più nelle prime due posizioni. Nonostante la giovane età ha già accumulato ben 44 presenze in serie D (divise con le casacche di Olympia Agnonese e Bisceglie) condite da 7 reti ed è di recente ritornato alla base dal prestito alla Torres dove, come il collega Vosnakidis, è stato scarsamente impiegato. Il Bari ha deciso dunque di girarlo in prestito al Savoia nella speranza che il proprio talentino sbocci definitivamente.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più