Orgoglio Corallino: “Riscriviamo la storia”

Turris tifosi

Domenica probabilmente si deciderà la vincitrice del girone A dell’Eccellenza campana. Turris-Sessana, a otto giornate dal termine, è praticamente una finale. I corallini (attualmente primi), infatti, vantano appena un punto in più rispetto ai temibili avversari di Sessa Aurunca.

Proprio per questo motivo uno dei gruppi storici della tifoseria di Torre del Greco, Orgoglio Corallino, vuole chiamare a raccolta il pubblico delle grandi occasioni per spingere tutti insieme la propria squadra del cuore verso la tanto agognata serie D.

Lo fanno tramite un comunicato ufficiale, di seguito riportato:

RISCRIVIAMO LA STORIA, RIPRENDIAMOCI LA DIGNITÀ!

Ci siamo! Dopo aver rischiato il fallimento, dopo pessime gestioni, dopo aver giocato in campi di periferia e affrontato squadre di minore importanza rispetto alla nostra tradizione, è giunta l’ora di “RISCRIVERE” la storia.
Domenica c’è il big match, scontro diretto con la Sessana calcio, ultimo ostacolo nella corsa finale alla promozione.
Non ci sono più scusanti: ORA TOCCA A NOI!
Mettiamo in disparte malumori del passato, facciamolo per la maglia e per la nostra città.
Riempiamo l’ Amerigo Liguori in ogni ordine di posto e torniamo ad essere quella tifoseria compatta e calorosa, presente ovunque e comunque, ben conosciuta in tutta Italia.
Abbiamo un passato da difendere, riprendiamoci la “DIGNITÀ” e creiamo i presupposti per un grande futuro.
Tutti allo stadio per sostenere la nostra amata Turris, per essere il dodicesimo uomo in campo contro un avversario da battere!

NOI SIAMO TORRE DEL GRECO… FUORI L’ORGOGLIO!

 

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più