Herculaneum, Juniores a un passo dai play-off

 

Juniores Herculaneum

Vince, convince e vede i playoff sempre più vicini: è la favola della Juniores dell’A.V. Herculaneum 1924, che a una giornata dal termine punta anche al primo posto, occupato dalla Puteolana 1909, distante un solo punto. Nella giornata di ieri la squadra di mister Chiariello ha ottenuto una bella vittoria al campo “Patalano” di Lacco Ameno ai danni del Real Forio (Atletico Casalnuovo sulla carta), battuto con un tennistico 1-6 nel match valido per la giornata numero 21 del girone F del campionato di Attività Mista. Adesso basterà ottenere un punto contro il Campania Ponticelli al “Solaro” per conquistare i playoff, che sarebbero un grandissimo risultato per la società granata, che crede fortemente nel progetto del vivaio, a partire dal presidente onorario Alfonso Mazzamauro e dal direttore sportivo Emiliano Amata, che ha investito lavoro e passione nella realizzazione di un florido settore giovanile.

LA CRONACA – La vittoria è l’unico risultato che conta per i granata, che con una sconfitta avrebbe visti compromessi i sacrifici di un campionato intero. Già dai primi minuti la prestazione degli ospiti è maiuscola, i ragazzi approcciano al match con la mentalità giusta e dopo aver sfiorato il gol con Ammendola e Cozzolino, trovano il vantaggio con Cocozza che supera Di Massa su azione di calcio d’angolo al decimo minuto. Dopo una serie di attacchi continui da parte degli ospiti, al 20′ arriva il pareggio casalingo su calcio di rigore, seguito ad una sbavatura difensiva granata, ma la squadra non demorde e si riporta in vantaggio con un tap-in di Rossi al 29′, lo stesso attaccante classe ’97 che solo un giorno prima aveva stupito con la prima squadra. Il primo tempo termina sull’1-2, mentre nella ripresa non c’è storia: al 52′ una triangolazione Cocozza-Rossi porta all’1-3 e alla doppietta per Cocozza, al 55′ Alberto firma il poker segnando un calcio di rigore procurato da Rossi, mentre al 60′ una conclusione imprendibile nel sette di Cozzolino porta il risultato sull’1-5. Da applausi l’azione che ha portato al gol, con tre tocchi di prima da destra verso sinistra, firmati Cocozza, Rossi, Cozzolino. Al 64′ chiude il risultato sull’1-6 il neoentrato Kevin Caso Naturale, che quando entra in campo timbra sempre il cartellino.

LE INTERVISTE – Queste le parole del mister Giuseppe Chiariello: “E’ stata una trasferta dura, soprattutto dal punto di vista logistico, ma i miei ragazzi hanno fornito comunque un’ottima prova. Era importante vincere, adesso manca un ultimo tassello per ottenere i playoff, risultato che a inizio anno nessuno avrebbe potuto immaginare. Ringrazio i ragazzi che con tanti sacrifici e impegno stanno facendo di tutto per poter realizzare il sogno playoff”.

ASD ATLETICO CASALNUOVO – ASD A.V. HERCULANEUM 1924: 1-6

ATLETICO CASALNUOVO: Di Massa, Fuoco, Calise, Bara, Ruggiero, Sorvillo, Varchetta, Iacono, Muscariello, Pesce, Mazzella. Allenatore: Luigi Ruggiero. A disposizione: Della Confusione, De Rosa, Ursomanno, Polito, Cantelli, Giulietti.

A.V. HERCULANEUM 1924: Bencivenga, Velotta, Ammendola, Ruffinelli M., Cefariello (76′ Iacomino), Bifaro, Guarino (70′ Scalice), Alberto, Rossi (55′ Caso Naturale), Cozzolino (55′ Pacifico), Cocozza (65′ Kafazi). A disposizione: Ruffinelli D.. Allenatore: Giuseppe Chiariello.

MARCATORI: 10′ Cocozza (H), 20′ rig. Pesce (A.C.), 29′ Rossi (H), 52′ Cocozza (H), 55′ rig. Alberto (H), 60′ Cozzolino (H), 64′ K. Caso Naturale (H).

FONTE: Ufficio Stampa A. V. Herculaneum, Dario Gambardella

Potrebbe anche interessarti