Herculaneum, che numeri! Le due stagioni che hanno fatto sognare i tifosi granata

Herculaneum

E fu così che in una soleggiata e calda domenica pomeriggio di maggio i sogni di gloria granata svanirono. I tanto agognati play off per l’Herculaneum sono durati poco, solo novantacinque minuti, alcuni dei quali senza speranza, dopo il secondo gol del Volla a opera del giovane Solano. I calciatori, come i loro avversari, sono usciti dal campo tra gli applausi del pubblico: in effetti l’obiettivo stagionale è stato raggiunto, giocare i play off e da neo promossa non è poco.

Nell’incontro di martedì scorso, nel quale calciatori, staff e società si sono salutati, sono già circolate delle voci su probabili riconferme o addii. La prima domanda in merito è, dopo l’addio certo del DS Amata, resterà l’allenatore Piero Ulivi? L’ambiente granata è già a conoscenza da un po’ di tempo della volontà del mister di Portici di allenare in Serie D la prossima stagione. Vedremo. Nel frattempo tributiamo all’Herculaneum, la cui spina dorsale è nata già l’anno scorso, un plauso, fatto di numeri. Questo articolo potrebbe essere anche sintetizzato in una noiosa tabella con numeri, colonne e righe. Ma se i numeri sono noiosi, sono anche chiari.

Negli ultimi due campionati, quello appena concluso in Eccellenza e quello vinto lo scorso anno in Promozione, la squadra (non intesa solo come calciatori) in sessanta gare ne ha vinte trentotto, ne ha pareggiate sedici, mentre le sconfitte sono state solo sei. Centoventinove i gol fatti (2,15 gol a partita) e trentanove quelli subiti.

In Coppa Italia, invece – tenendo in considerazione sempre le ultime due stagioni (con l’eliminazione ai quarti di finale l’anno scorso e nella semifinale quest’anno, in entrambe le occasioni ad opera della Virtus Volla) – in diciotto partite ci sono state dieci vittorie, sei pareggi e due sconfitte con trentacinque gol fatti e ventidue subiti.

Ecco di seguito i marcatori dell’Herculaneum di quest’anno:

Campionato

15 Caso Naturale

7 Pianese

6 Salvati

5 Imparato

4 Basso

3 Palma, Romano

2 Cipolletta, Ciabatta, Liccardi, Cozzolino, Falanga

1 De Fenza

Coppa Italia

6 Caso Naturale

4 Liccardi

3 Pianese

2 Romano

1 Palma, Franco, Russo, Salvati, Ciabatta, Basso, Cipolletta

 

Potrebbe anche interessarti