Tremendo incendio a Napoli centro: fumo nero e denso copre la zona

Increndio

Notizia dell’ultima ora, che purtroppo tinge ancora una volta la cronaca di Napoli di giallo: poco prima delle ore 11, un violento incendio è divampato, in una zona gremita di rifiuti, tra via Cesare Rossaroll e via Cirillo.

Le scie di fumo rilasciate dai rifiuti, visibili anche da molto lontano, hanno creato una vera e propria “cappa” di fumo nell’area colpita, la cui area è di circa 50 metri quadrati. Traffico letteralmente bloccato in zona, tra panico e paura dei passanti e degli automobilisti.

I vigili del fuoco sono intervenuti prontamente per cercare di spegnare, in tutti i modi l’incendio. Purtroppo ci sono state grosse difficoltà, dovute alla presenza di un muro che chiude l’area, come fosse un recinto.

Anche le forze dell’ordine si sono recate immediatamente sul luogo dell’accaduto per i dovuti accertamenti.

Al momento non si sa altro. Si attendono ulteriori informazioni e risvolti, in seguito alle indagini in corso.

Fonte e foto: Ilmattino.it

Potrebbe anche interessarti