Bimba di tre anni arriva morta in ospedale. Giallo sevizie…

Morto in ospedale

Ieri sera si è consumata una tragedia a San Marzano sul Sarno, una bambina di tre anni è stata portata già morta all’ospedale Martiri del Villa Malta di Sarno intorno alle 22 dal suo papà.

Naturalmente i medici non hanno potuto fare nulla per la piccola, che era già deceduta. I medici hanno però allertato le forze dell’ordine per la presunta presenza di violenze sul suo corpicino. Si pensa ad una violenza sessuale ma i dubbi in merito restano. Livia, questo il nome della piccola, aveva tre anni, ma al momento ancora non si sa esattamente cosa le sia accaduto.

carabinieri  giunti in ospedale hanno fermato il padre e lo hanno interrogato direttamente nell’infermeria, diventata per l’occasione una sala interrogatorio. La piccola di origini romene, viveva con il padre a San Marzano sul Sarno, poiché la madre, divorziata, era tornata in Romania.

Secondo quanto dichiarato dall’uomo, quotidianamente, per impegni lavorativi, lui lasciava la bimba dai vicini, che se ne occupavano fino a sera. Naturalmente dopo le dichiarazioni del padre, i carabinieri in nottata hanno prelevato anche i vicini portandoli a Sarno nella caserma di via Sodano. Si attendono sviluppi sulla vicenda.

Potrebbe anche interessarti