Bimba morta a Sarno. Arriva il risultato dell’autopsia, risolto il giallo sevizie

Ospedale Sarno

Non si è fatto attendere il risultato dell’autopsia disposta sul corpo della piccola di 3 anni, Livia, arrivata appena due sere fa morta all’ospedale di Sarno. Sui motivi del decesso si era creato un giallo: si pensava che avesse subito delle sevizie, capaci di portarla all’ultimo respiro.

Ma oggi, l’autopsia, ha sciolto ogni dubbio e riserva sull’accaduto: la piccola Livia è morta per cause naturali, probabilmente per una patologia non ancora scoperta dagli esami. Sul suo corpo è stata confermata l’assenza di segni di violenza.

Intanto il Comune ha già fatto sapere che provvederà al funerale di questa giovanissima vita spezzata.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più