Emergenza rifiuti, è arrivata la sentenza per Bassolino: il verdetto

Antonio Bassolino emergenza rifiuti assolto

Napoli – Il Tribunale di Napoli ha assolto Antonio Bassolino in merito all’accusa di epidemia colposa, nell’ambito dell’emergenza rifiuti che ha colpito la Campania dal 1994 al 2009, con un picco della crisi, sfociato nella mancata raccolta della spazzatura, nel 2007 e 2008.

Nel procedimento era imputato anche Alessandro Pansa, attuale capo della polizia e all’epoca dei fatti commissario straordinario per l’emergenza rifiuti, accusato di omissione di atti d’ufficio in ordine alla gestione dell’emergenza stessa. Assolti anche i sindaci dei comuni campani coinvolti nel processo. L’assoluzione, oltre che dai legali delle parti, era stata chiesta anche dal PM Ida Frongillo.

I cittadini, tuttavia, vogliono vederci chiaro: di chi sono le responsabilità di quello scempio? Ai posteri l’ardua sentenza?

Potrebbe anche interessarti