Torre del Greco, ristorante cinese nel mirino: sequestrati oltre 100 chili di cibo. Erano in pessimo stato

Cibo Cinese

Un blitz ieri della polizia di Torre del Greco coadiuvata dai militari della Guardia Costiera, personale dell’Asl e dagli agenti del Corpo Forestale, ha scoperto oltre 100 kg di cibo lasciati in pessimo stato di conservazione. L’irruzione è avvenuta in un ristorante cinese della città corallina, nel wok-sushi cino-giapponese.

Frigorifero privo di rilevatore di temperatura, carne e pesce conservati in buste poco adatte per la specificità degli alimenti. Denunciati, ma in stato di libertà, il gestore e il socio amministratore.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più