Napoli, dopo 32 ore di stop riprendono i collegamenti marittimi con Capri

maltempo napoli

A causa del forte maltempo che si è abbattuto su Napoli, i giorni scorsi è stato necessario interrompere i collegamenti tra la città e Capri. Quest’ultima è rimasta isolata per ben 32 ore; il mare mosso e il vento forte hanno infatti obbligato aliscafi e navi a rimanere attraccate al porto lasciando così l’isola deserta. Numerose sono state le cancellazioni e i rinvii di arrivi e partenze, che hanno probabilmente causato problemi anche alle strutture turistiche dell’isola.

I collegamenti marittimi del Golfo di Napoli, dopo le difficoltà sopraggiunte a causa delle avverse condizioni meteo, sono ripresi soltanto nelle ultime ore. Il primo traghetto veloce per raggiungere Capri è salpato dal porto di Calata Porta di Massa nella giornata di ieri alle ore 17,30. I turisti hanno finalmente potuto raggiungere l’isola speranzosi di poter godere delle sue meraviglie nonostante il forte maltempo, che anche questa settimana non lascerà alcuno spazio alle belle giornate.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più