Meteo. Arriva l’inverno, freddo polare da domani. Ciclone al Centro-Sud

meteo

La circolazione depressionaria presente in questo momento sulla nostra penisola porterà inevitabilmente nei prossimi giorni verso un’escalation invernale. Già a partire dalla serata di mercoledì 26 novembre 2015 il tempo è destinato a peggiorare a causa di una perturbazione che, dal mediterraneo occidentale si dirigerà verso la Sardegna e poi sulle regioni tirreniche, con forti precipitazioni nel corso della notte sulla Toscana.

Un piccolo ciclone mediterraneo colpirà nella mattinata di giovedì le regioni del Centro-Sud con piogge intense, neve a bassa quota, soprattutto sull’Appennino tosco-emiliano, romagnolo ed abruzzese ed un sensibile calo delle temperature.

Nel pomeriggio di giovedì è poi previsto un peggioramento anche in Puglia, Marche, Abruzzo, Molise e Sicilia dove si avranno copiose nevicate, fino ad un metro, a bassa quota. Tale ciclone attirerà anche le correnti artiche spalancando, di fatto, le porte alla stagione invernale.

In Campania sono previsti rovesci, anche a carattere temporalesco, nel corso della serata di mercoledì ed una situazione che andrà gradualmente migliorando a partire da giovedì. Temperature in sensibile calo con minime che si attesteranno intorno ai 5° e massime che non supereranno i 12°.

Potrebbe anche interessarti