Agguato a Secondigliano: 42enne in prognosi riservata

agguato via foria

Notte sanguinosa a Napoli dove, verso le 19.30 di ieri, in seguito ad un agguato è rimasto ferito un uomo, proprietario di una rosticceria e una cliente. Solo qualche ora dopo, nella notte, un nuovo agguato si sarebbe registrato a Secondigliano dove un 42enne, Raffaele Errichelli, con precedenti per reati contro il patrimonio, è stato raggiunto da diversi proiettili esplosi presumibilmente da una moto in corsa.

Errichelli è stato soccorso dagli uomini del 118 all’interno di uno stabile di via Abate Gioacchino e poi trasportato d’urgenza all’ospedale San Giovanni Bosco per un’operazione di urgenza. Attualmente è in prognosi riservata. Stando alle prime ricostruzioni pare che l’uomo sia stato colpito mentre era a bordo della sua automobile, una Fiat Punto rinvenuta, crivellata di colpi, poco lontano.

Sul luogo del delitto rinvenuti sei bossoli. Per ora non vi sono testimoni ma gli inquirenti, sul posto da alcune ore, stanno portando avanti le indagini al fine di scoprire e mettere in luce i legami dell’uomo con la malavita locale.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più