Video. Pino Daniele, Napoli ricorda cantando l’artista scomparso un anno fa

un anno dalla morte di pino danieleUn anno fa una infinitamente triste notizia ha devastato i Napoletani, quella della morte di Pino Daniele. Una perdita che ha causato dolore a molti, anche oltre i confini nazionali, ma che per Napoli è stato motivo di profondo sconforto, tanto da bloccare in qualche modo la vita della città: questo succede quando ci lascia una grande, così reagisce un popolo vero, dalla forte identità, quando accade una disgrazia.

A un anno di distanza dalla morte di Pino, Napoli, la capitale mondiale della musica, non può che onorare la sua memoria cantando, e lo fa in via Pino Daniele, la strada recentemente dedicata alla memoria dell’artista. Qui sotto potete video, diffuso dall’eex OPG Occupato- Je so’ pazzo, della manifestazione organizzata in onore dell’artista, cliccate per farlo partire:

Napoli ricorda Pino Daniele!Napoli, via Pino Daniele. A un anno dalla sua morte, la città è invasa da iniziative che ricordino il musicista partenopeo. Ci si sente, ci si organizza spontaneamente, ci si commuove per chi ha saputo mettere in musica la vita a Napoli, quella in cui si rivedono ogni guaglione e guagliona nati senza pretese in qualche vicolo del centro o qualche stradone di periferia, che hanno dovuto faticare sotto a un padrone e andare via dagli amici, che si sono saputi incazzare sempre, e non cedere alla depressione di chi vorrebbe che tutto resti uguale… e invece, ancora oggi, cantano che l’aria s’adda’ cagna’!

Posted by Ex OPG Occupato – Je so’ pazzo on Lunedì 4 gennaio 2016

LEGGI ANCHE
Tutta Napoli saluta Pino Daniele, domani sera a Piazza del Plebiscito

Potrebbe anche interessarti