Lotteria Italia 2015. Campania vincente: la fortuna bacia diversi paesi campani

Biglietti della Lotteria Italia

Non tutti immaginano che è la rete Autogrill ha vendere, maggiormente, i biglietti della Lotteria vincenti: quest’anno ben 11 biglietti da 50 mila euro di vincita e 24 da 25 mila euro. Per un totale di 1 milione e 150 mila euro sul bottino complessivo.

Niente a che vedere col 2006, anno in cui la rete Autogrill ha venduto ben 18 biglietti fortunati, i quali hanno raggiunto la vincita complessiva di 9 milioni e 900 mila euro. Tuttavia, quest’anno le vendite dei biglietti sono calate rispetto agli anni passati, anche nelle regioni del Sud, le quali, si sa, sono quelle in cui maggiormente si tenta la fortuna, giocando coi numeri e, di tanto in tanto, con le profezie dei racconti onirici.

Fatto sta che il secondo premio della lotteria, pari a 2 milioni di euro, si è vinto a San Nicola la Strada, Caserta. E il biglietto fortunato è stato acquistato presso un’area di servizio dell’autostrada A1.

Mentre il biglietto principale, il primo premio, è stato venduto nel Veronese, a Veronella, facendo guadagnare al fortunato acquirente ben 5 milioni di euro. E si tratta di via Giavano 5, una minuscola via in cui c’è solo una tabaccheria e la zona è solo agricola. Tra i 6 premi di prima categoria solo uno è andato al sud Italia.

Ma la Campania ha visto, in ogni caso, premi di seconda categoria in varie province della regione: si tratta di Mirabella Eclano (Avellino), Battipaglia (Salerno) e nel comune di Pietralcina (Benevento). A Napoli uno dei biglietti vincenti è arrivato ad Arzano.

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più