Video. Sabrina, 16 anni scrittrice da Scampia. E’ la più letta sul web

sabrina

Wattpad è una community on line per scrittori, soprattutto giovani, che gratuitamente pubblicano i loro manoscritti.

Conta 40 milioni di utenti e 80 storie pubblicate, in circa 50 lingue. Ed è proprio tra questi narratori che troviamo Sabrina, 16 anni, Nigeriana, contattata da Rizzoli grazie ai suoi numeri sul social della scrittura: con 50mila followers e 2 milioni e 200 mila visualizzazioni, la giovane scrittrice ha catturato i lettori del web, oltre che l’interesse della casa editrice, la quale le ha proposto la pubblicazione di un libro.

Sabrina, come racconta a Repubblica.it, è nata a Castel Volturno da madre nigeriana, tuttavia, dopo solo 11 giorni fu affidata ad una famiglia napoletana e con quest’ultima si trasferì a Scampia. Ed è qui che frequentò la scuola elementare e la scuola media; tre anni fa il ritorno a Castel Volturno e l’iscrizione all’Istituto d’Arte del Villaggio Coppola Pinetamare.

Ma in parallelo ai suoi studi artistici, sviluppa una passione per la scrittura, incoraggiata, inoltre, da una delle sue insegnanti. La lettura di diversi autori nel corso della sua adolescenza hanno spinto la giovane autrice a cimentarsi nella narrativa, arrivando così a pubblicare un libro con Rizzoli dal titolo: “Over, un’overdose di te”. E’ la storia di tre ragazzi, due dei quali emigrati dall’America all’Inghilterra e di una terza ragazza Cher. La storia sarà d’amore e di odio, con l’innamoramento come epilogo.

Sabrina, conosciuta sulla community col nickname Sabrinex, ha attinto, nelle sue storie dall’ambiente che la circondava, oltre che dagli scrittori che l’accompagnavano, come lei stessa spiega: “Vivevo a Scampia, in un quartiere difficile. Più che altro ho cercato di allontanarmi dalla realtà quotidiana. Ho cercato di crearmi uno spazio tutto mio attraverso i libri. Poi dalla lettura è cominciato l’amore per la scrittura. Ho cominciato a scrivere romanzetti un po’ più banali”.

Nello specifico, libro che ha ispirato il suo racconto è stato “Uno splendido disastro”, di Jamie McGuire, ma la giovane scrittrice rivela di amare anche uno scrittore maledetto come Charles Bukowsky.

Amici e genitori ignoravano l’attività narrativa di Sabrina, la quale, rivela di Wittpad e della sua passione solo dopo il contatto con la casa editrice Rizzoli, che le scrisse di essere interessata ai suoi racconti.

Il video è di Repubblica.it. Cliccaci su!

Potrebbe anche interessarti