Carta d’identità “last-minute” all’aeroporto di Napoli, per chi la dimentica

aeroporto napoli 2

Non è consueto, ma può, a volte, capitare di recarsi all’aeroporto per partire e dimenticare a casa il documento d’identità. I tempi ristretti non consentono di ritornare a casa a recuperarlo e nasce il disagio.

Ma prossimamente, grazie a una delibera già approvata dalla Giunta del Comune di Napoli, l’aeroporto di Capodichino, avrà uno sportello anagrafe, il quale permetterà di risolvere il problema in modalità last-minute.

Chiunque abbia dimenticato la carta d’identità si potrà rivolgere all’ufficio suddetto per farselo rilasciare in pochissimo tempo, purché il documento sia in corso di validità, con previa verifica telematica.

La proposta è arrivata dall’assessore al Personale, Maria Caterina Pace, e la delibera prevede una convenzione tra la GESAC S.p.a. e l’Amministrazione Comunale per regolare la durata del servizio e la disponibilità di locali che la società di gestione dello scalo aeroportuale napoletano concederà in comodato d’uso gratuito al Comune.

Il servizio sarà offerto, in via sperimentale, ai viaggiatori dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30.

Luigi De Magistris, con queste parole spiega la nuova apertura:” Lo sportello all’interno dell’Aeroporto di Capodichino potrà rilasciare carte d’identità per tutti i comuni in Italia. I cittadini residenti in Italia che dovessero aver smarrito la carta d’identità o non più valida, possono subito averla grazie al nuovo ufficio. Contiamo di poterlo aprire entro la fine del mese di febbraio. Un ringraziamento alla G.E.S.A.C. per la grande professionalità mostrata e disponibilità nell’offrire spazi e servizi basilari per questa attività. L’ufficio si troverà nell’area Check-In nelle immediate vicinanze della Polizia di Stato e dell’erogatrice automatica di fotografie, proprio per semplificare le operazioni di denuncia per smarrimento e rilascio del documento”.

“Con questo sportello”, commenta l’assessore Pace, il Comune di Napoli si pone, ancora una volta, all’avanguardia nell’erogare servizi ai cittadini alla pari delle grandi capitali europee”.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più