Da Elena Croce ai Martiri di Pietrarsa: ecco i nuovi nomi delle strade di Napoli

napoli

Un comunicato stampa del Comune di Napoli ha anticipato le decisioni della Commissione toponomastica cittadina in merito ai nuovi nomi da omaggiare con l’intitolazione di strade e piazze: “Intensa attività della Commissione toponomastica che è stata presieduta dal sindaco, Luigi de Magistris, e molte le decisione prese, alcune delle quali di particolare significato. Si è deciso di intitolare un luogo della città nella sesta municipalità ai Martiri di Pietrarsa – è scritto nella nota – mentre in zona Posillipo, nei pressi della Salita Villanova, ci sarà l’intitolazione di un toponimo dedicato ad Elena Croce”. Due scelte che i napoletani aspettavano da molto: per quanto riguarda Elena Croce era giusto dedicare una strada al suo nome ed al suo lavoro intellettuale; per i Martiri di Pietrarsa, invece, è da quando il comune di San Giorgio ha deciso di intitolare loro una strada che ci chiediamo quando anche Napoli decidesse di commemorare la tragedia.

Sindacabili, invece, altre scelte che, pur omaggiando artisti e personaggi illustri del panorama mondiale, poco hanno a che fare con la storia cittadina:“Ci sarà anche un ‘ricordo’ musicale che la città di Napoli dedicherà, all’interno del Parco Mascagna, ai Beatles, a due miti della musica universale quali John Lennon e George Harrison. Sarà anche apposta una targa a Corso Vittorio Emanuele dove ha vissuto uno dei fondatori del Partito Comunista italiano, Amedeo Bordiga – prosegue la nota – La Commissione toponomastica ha anche deciso che sarà intestata una strada all’archeologo Fabio Maniscalco, che al termine delle tante missioni all’estero, è stato stroncato da un male incurabile, conseguenza dell’esposizione all’uranio impoverito”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più