MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Rione Don Guanella. Morto un 24enne: killer gli sparano in volto

cadavere morto lenzuolo

Napoli. Un giovane di 24 anni, Giuseppe Calise, è deceduto dopo esser stato colpito in volto da spari di arma da fuoco. È successo ieri sera a Napoli, nel rione Don Guanella.

La vittima, si sarebbe trovato nella sua automobile al telefono con un amico quando è stato colpito dai sicari. L’interlocutore non sentendolo più parlare al telefono lo avrebbe raggiunto nei pressi della sua abitazione e l’avrebbe trovato in fin di vita. Accompagnato in ospedale, la giovane vittima sarebbe deceduta poco dopo l’arrivo al San Giovanni Bosco. L’amico di Calise, avrebbe raccontato agli investigatori, che stavano parlando di pizze da acquistare che poi avrebbero consumato insieme e avrebbe detto, inoltre, di non aver visto i killer e di non aver assistito al delitto.

Sul posto sono giunti gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Napoli. Secondo fonti investigative, il giovane, aveva precedenti penali di spaccio di droga.

 

Potrebbe anche interessarti