Meteo. Temporali, neve e vento forte: ecco il tempo che farà questa settimana

allerta meteo 29 febbraioIeri il maltempo, in particolare il fortissimo vento, ha provocato enormi disagi al Centro e al Sud Italia, causando in totale il decesso di cinque persone. Lo Scirocco che investito il Tirreno ha inoltre comportato ingenti danni alle cose, visto il crollo di impalcature, pali, alberi e oggetti vari.

L’Aeronautica Militare ha emesso il seguente avviso:

PRECIPITAZIONI ABBONDANTI E DI FORTE INTENSITÀ A PREVALENTE CARATTERE DI ROVESCIO O TEMPORALE SU PIEMONTE, LOMBARDIA, LIGURIA, VENETO, FRIULI-VENEZIA GIULIA, TOSCANA, EMILIA-ROMAGNA ED ABRUZZO; – NEVICATE ABBONDANTI E DIFFUSE SU VALLE D’AOSTA, TRENTINO-ALTO ADIGE E SUI RILIEVI DI LIGURIA, PIEMONTE, LOMBARDIA, VENETO E FRIULI-VENEZIA GIULIA A PARTIRE DAI 1200 METRI; – VENTI FORTI DI BURRASCA DAI QUADRANTI SETTENTRIONALI SULLA LIGURIA, DAI QUADRANTI MERIDIONALI SU SICILIA, CALABRIA, BASILICATA, PUGLIA, MOLISE, CAMPANIA ED AREE COSTIERE DI LAZIO, TOSCANA, ABRUZZO, MARCHE, EMILIA-ROMAGNA E VENETO, CON MAREGGIATE LUNGO LE COSTE ESPOSTE; – STATO DEL MARE MOLTO AGITATO SU TIRRENO CENTRORIENTALE, JONIO ED ADRIATICO CON MOTO ONDOSO IN ULTERIORE AUMENTO FINO A GROSSO SU BOCCHE DI BONIFACIO. FENOMENI INTENSI ENTRO LE PROSSIME 12/18 ORE: – PRECIPITAZIONI ABBONDANTI E DI FORTE INTENSITÃ A PREVALENTE CARATTERE DI ROVESCIO O TEMPORALE SUL LAZIO. – PRECIPITAZIONI DI FORTE INTENSITÀ A PREVALENTE CARATTERE DI ROVESCIO O TEMPORALE SULLA SARDEGNA; – STATO DEL MARE MOLTO AGITATO SUL CANALE DI SARDEGNA, FINO A GROSSO SUL MAR DI SARDEGNA.

Gli esperti di meteo.it hanno diffuso le previsioni settimanali da martedì a seguire a cura del centro Epson Meteo, secondo cui al Centro e al Nord sarà visibile un certo miglioramento delle condizioni atmosferiche, mentre al Sud regnerà l’instabilità. Ecco il dettaglio:

“Martedì schiarite fin dal mattino al Nordovest, in estensione nel pomeriggio al Nordest e alla Toscana, in serata il miglioramento sarà evidente in quasi tutto il Centronord. Tempo instabile al Sud e in Sicilia, con piogge e rovesci sparsi e la possibilità di temporali sul basso Tirreno. Quota neve sull’Appennino meridionale intorno ai 1300 metri. A tratti qualche pioggia potrà interessare anche Abruzzo e Molise. Temperature massime in rialzo al Nordovest, sulle regioni centrali tirreniche e Sardegna. Venti moderati o forti di Maestrale sulle Isole, ventoso anche sulle zone alpine. Mercoledì si attenua l’instabilità al Sud con l’allontanarsi del vortice di bassa pressione, mentre una perturbazione raggiungerà le Alpi a metà giornata e, dalla serata, porterà un nuovo peggioramento su Lombardia e Nordest, spingendosi poi già durante la notte sulle regioni centro-meridionali. Qui, giovedì la perturbazione darà luogo a marcata instabilità, forti venti e un sensibile calo termico”.

Potrebbe anche interessarti