Revocato lo sciopero di Cumana, Circumflegrea e Circumvesuviana

circumvesuviana

Lo sciopero di EAV che coinvolgeva cumana, circumflegrea e circumvesuviana previsto per il 3 marzo 2016 è stato revocato.

L’intesa, si legge in una nota sindacale, giunge a seguito del raggiungimento dell’accordo tra FILT-FIT-UILT e EAV sul tema “controlleria”. Tale intesa prevede l’aumento di personale addetto ai controlli dei biglietti, sia a terra sia a bordo dei treni. Su questi ultimi, il servizio sarà affidato ai capitreno e ne conseguirà anche una maggiore informazione fornita ai viaggiatori.

Sono previsti anche miglioramenti ai servizi di sicurezza, ma le organizzazioni sindacali continuano a chiedere un numero maggiore di treni ed un più accurato presenziamento alle stazioni.

Eav comunica sulla sua pagina Facebook: “A seguito dell’incontro tenuto ieri con le OO.SS. è stato revocato lo sciopero indetto da CGIL CISL e UIL per domani 3 marzo“.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più