Tragedia ad Angri. Donna trovata impiccata nel suo bagno

carabinieri-8730

Angri – La tragedia è avvenuta oggi in via Taurano ad Angri, in provincia di Salerno, ed è stata riportata dal Mattino. Una donna di 30 anni ha deciso di togliersi la vita impiccandosi nel bagno della sua abitazione. E’ stata la madre a trovarla, una volta rincasata, allertando subito i Carabinieri della caserma locale e gli operatori sanitari del 118. Tuttavia, non è stato possibile far nulla per la giovane donna, se non constatarne il decesso.

Stando alle prime informazioni sembrerebbe che la donna fosse in terapia da molto tempo a causa di una profonda depressione e, quindi, si potrebbe associare a questo stato mentale l’estremo gesto. Eppure, va notata una macabra similitudine fra la fine della donna e quella di altri membri della sua famiglia. Soltanto 8 anni fa il padre della donna si era tolto, anche lui, la vita, facendosi investire da un treno alla stazione di Pagani e la stessa sorte toccò ad una zia.

Potrebbe anche interessarti