Facebook chiuderà i profili fake. L’ordine del Garante della Privacy

facebook

Facebook chiuderà i profili “fake”. Ad ordinarlo è  il Garante della privacy, che ha chiesto alla società di bloccare i profili fasulli sul social network di Mark Zuckemberg. Tutto è partito da un caso: il ricorso di un cittadino italiano nei confronti di Facebook Irlanda.

Il titolare di un account Facebook, fu minacciato e fu vittima di una sostituzione di persona da parte di uno sconosciuto che ha creato un falso profilo utilizzando i dati personali e la sua fotografia. Spesso sono le belle ragazze a subire questo tipo di trattamento: rubano le foto e poi le utilizzano per scopi pubblicitari, senza chiedere alcuna autorizzazione.

In caso di furto d’identità o account clonati, l’utente può segnalare il profilo falso e così può indurre il social network a comunicare al ricorrente tutti i dati che lo riguardano detenuti in relazione ai profili aperti a suo nome.

Potrebbe anche interessarti