Terremoto sul web: fuori uso Telecom, Facebook e tanti altri social network

Facebook: nuovo virus chat
Blackout Facebook

Ancora inspiegato il blackout del web che ha mandato fuori uso, per decine di minuti, tantissimi importanti siti e social network della rete. Tutto è avvenuto nel pomeriggio di oggi, martedì 17 Maggio, causando innumerevoli problemi ad utenti ed aziende. A partire da questa mattina, in realtà, i server davano segni di cedimenti ed erano afflitti da numerosi e fastidiosi rallentamenti fino ad arrivare all’assoluto blackout del pomeriggio.

Quindici minuti in cui i siti più importanti sono rimasti offline: oltre a Facebook, anche Twitter, Instagram, famose pagine web e, persino, i siti della Rai. Le pagine in questione sono risultate inaccessibili sia dai computer che tramite smartphone e, quindi, connessioni mobile. Ancora adesso, l’utilizzo dei server risulta incredibilmente difficile e rallentato. Un fenomeno che non sembra aver danneggiato solo l’Italia, ma altri paesi europei. Sarebbero collassati anche alcuni siti tedeschi e svizzeri nello stesso momento.

Non sappiamo ancora con certezza quale potrebbe essere stata la causa di un simile e dannoso crollo, per adesso gli operatori competenti stanno indagando per arginare i danni e scoprire le causa di un simile disastro virtuale. Secondo quanti riferiscono numerosi utenti, tuttavia, ci sarebbero dei problemi sulla linea ADSL della Telecom, dunque potrebbe essere proprio la difficoltà di accesso al web a rendere impossibile l’accesso ai social networks e agli altri siti web.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più