Proseguono i lavori a via Marina: con i nuovi arrivi la strada ora si presenta così

Via Marina
Foto della pagina Facebook “Città metropolitana di Napoli”

A prima vista potrebbe sembrare quasi il famoso lungomare della città americana di Miami ed invece si tratta “semplicemente” di una delle principali vie di traffico della nostra Napoli, ovvero via Marina, ora resa più avvenente grazie all’installazione di alberi di palma. Proseguono, infatti, a gonfie vele i lavori di restyling annunciati tempo fa dal sindaco Luigi De Magistris, che certo non si può dire siano venuto meno alla sua promessa.

Dopo mesi di lavoro via Marina sta acquisendo sempre più il volto che era stato paventato sulla carta, con l’eliminazione dei famosi sanpietrini, molto caratteristici, ma sempre più divelti per l’usura del tempo e per la totale assenza dei lavori di manutenzione che simili manti stradali richiederebbero. Sarà, invece, il più comune asfalto a scivolare sotto le ruote delle migliaia di autovetture e motocicli che ogni giorno percorrono questa strada per raggiungere il centro del capoluogo campano dai paesi limitrofi e viceversa.

A rendere più piacevole il viaggio, sempre molto caotico e nervoso, causa traffico dilagante, ora vi saranno però le suddette palme, che daranno certamente un tocco di verde e di natura in più, ai tanti palazzoni dell’Università Federico II, quello del parcheggio Brin e degli Hotel che costeggiano via Marina, poco prima di tuffarsi poi nello splendido azzurro del Golfo.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più