Strage di Orlando in Florida, tra le vittime anche un ventenne salernitano

luis vittimaI volti delle cinquanta vittime della strage di Orlando in Florida si stanno rendendo pubblici per renderci tutti più vicini e consapevoli di questa assurda follia. Ragazzi, ragazze, uomini e donne uccisi, ancora una volta, senza alcun motivo.

La tragedia, secondo Voci di Strada, ha colpito anche la Campania, più precisamente il Salernitano. Tra le vittime, infatti, ci sarebbe un ragazzo di 20 anni, Luis Omar Ocasio Capo, la cui famiglia è originaria del comune di Castel San Lorenzo, in provincia di Salerno.

Luis, il più giovane tra le vittime della strage, era un ballerino, “un raggio di sole”, come diceva sempre la sua insegnante.

La notizia della sua scomparsa, ieri pomeriggio, ha raggiunto anche il piccolo paese della Valle del Calore.

Potrebbe anche interessarti