Maturità 2016. Queste le tracce per la prova d’italiano: Eco e le donne al voto

esame di maturità

Anche quest’anno l’anno scolastico è giunto al termine e milioni saranno i ragazzi italiani che dovranno sostenere l’esame di maturità. Oggi si parte con la temutissima prova d’italiano.

Molti avevano dichiarato nei giorni scorsi di preferire come autore Roberto Saviano e il Volo , ma come sempre le tracce che poi vengono scelte dal ministero non sono così scontate.

Alle ore 8.30 il ministro Giannini ha comunicato il codice da inserire per consultare il plico telematico contenente gli argomenti del tema d’italiano. Un esame 2.0, ben diverso dagli anni scorsi, quando le tracce giungevano in ogni scuola italiana all’interno buste gialle consegnate a mano dalle forze dell’ordine.

Quest’anno le tracce scelte sono: un brano di Umberto Eco sulle funzioni della letteratura, per il tema di Storia, le donne al voto nel ‘46. Per l’attualità, il commento di un brano di Piero Zanini sul significato del “confine”. Per il saggio economico, una traccia sul Pil e per il saggio artistico il rapporto padre-figlio.

Potrebbe anche interessarti