Attacco a Nizza, quando l’Isis incitava: “Investiteli, usate i camion come falciatrici”

ISIS NAPOLI

Non c’è stata alcuna rivendicazione ufficiale, ma l’attacco terribile a Nizza ha tutte le caratteristiche per essere frutto di un altro disegno malvagio dell’Isis. E, mentre sul web i simpatizzanti dell’estremismo islamico festeggiano, riecheggiano le parole del portavoce dell’Isis Adnani, che nel 2014 aizzava così i suoi adepti contro gli “infedeli” europei: “Spaccategli la testa con una pietra, squartateli con un coltello, o corretegli sopra con la vostra auto”.

A ricordare l’episodio è un tweet del Site, il sito di monitoraggio delle attività jihadiste sul web, che poi ricorda il suggerimento di Al Qaida sui camion, da usare “non per tagliare l’erba ma per falciare i nemici di Allah”.

Potrebbe anche interessarti