2 miliardi e 700 milioni per la Campania: ecco come verranno investiti

Universiadi

Due miliardi e settecento milioni. E’ questa l’imponente cifra del “Patto per la Campania”, accordo firmato lo scorso 24 aprile dal premier Mattero Renzi e dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. L’ok è stato dato dal CIPE, il comitato internazionale per la programmazione economica. Diversi gli investimenti che verranno attuati grazie a questi fondi. Innanzitutto, come si legge da Repubblica.it, 270 milioni verranno investiti per la costruzione del villaggio nell’ex area Nato di Bagnoli, oltre alla costruzione di impianti destinati a ospitare le Universiadi del 2019, assegnate nello scorso mese di marzo a Napoli e alla Campania.

Importanti anche gli investimenti legati alla salvaguardia del territorio, con un miliardo e 36 milioni destinati all’ambiente: impianti di stoccaggio per il trattamento dei rifiuti e interventi per il ciclo delle acque. Sono 398, invece, i milioni destinati allo sviluppo economico per garantire banda larga ed ultralarga a tutte le imprese. Infine, venti milioni destinati all’università e alla ricerca e 134 milioni per il turismo e la cultura.

Potrebbe anche interessarti