Il miglior pizzaiolo del mondo è napoletano: ecco i vincitori del Trofeo Caputo

pizza-village

Si è concluso ieri il Campionato Mondiale del Pizzaiuolo – Trofeo Caputo al Napoli Pizza Village sul lungomare. Ad aggiudicarsi la categoria più importante, delle nove in gara, è stato un napoletano: Andrea Cozzolino. Il pizzaiolo giuglianese, che vive a Melbourne dove ha aperto due pizzerie si è aggiudicato la vittoria nella categoria Pizza STG, bissando anche il successo, poi, in categoria Pizza più Larga. Il neo campione del mondo, della pizzeria australiana 095, subentra alla pizzaiola Teresa Iorio che ha conquistato il titolo lo scorso anno.

Questi i vincitori della XV edizione del “Campionato Mondiale del Pizzaiuolo – Trofeo Caputo”:

Pizza STG – Andrea Cozzolino Pizzeria 095 Melbourne Australia;
Pizza Classica – Antonio Sorbillo Pizzeria Sorbillo Napoli;
Pizza Di Stagione – Pasquale White Taiwan;
Pizza In teglia – Vincenzo Gagliardi Pizzeria Il Trancio & La Ciociara Caserta;
Pizza a Metro/Pala – Giuseppe Celio Pizzeria Lucignolo Bella Pizza Napoli;
Pizza Senza Glutine Gianluigi Villani pizzeria Chiari;
Pizza cat. Juniores – Antonio Magnetti pizzeria Ostuni;
Pizza Larga – Andrea Cozzolino 095 Merlbourne;
Pizza veloce – Simone Fortunato;
Premio Pizza Village – Gabriele Carotenuto pizzeria Zi Teresa.

Intanto l’organizzazione ha fatto sapere che sabato 10 e domenica 11 la manifestazione aprirà sin dal mattino (ore 12) consentendo ai visitatori di poter pranzare al villaggio con una pizza.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più