Dramma sul lavoro a Fisciano: muore un 20enne schiacciato da una pressa

ambulanza-118Aveva compiuto vent’anni pochi giorni fa, ieri, invece, la tragedia. Un ragazzo di Pompei (NA), F.M., è morto ieri sera durante il turno di notte presso la filiale di Fisciano (SA) dell’azienda conserviera La Doria.

Secondo le prime indiscrezioni, il ragazzo sarebbe stato schiacciato da una pressa mentre tentava di pulire il rullo di un macchinario. Il dramma sarebbe avvenuto verso le 21.30, e i soccorsi, immediati, hanno trasportato il giovane al pronto soccorso dell’ospedale Fucito di Mercato San Severino. Arrivato già in gravi condizioni, è morto verso le 23.

Al momento non si conoscono altri particolari. I carabinieri della compagnia di Mercato San Severino stanno indagando per ricostruire la dinamica dell’incidente mortale.

Potrebbe anche interessarti