Castel Volturno. In ospedale per una colica, ma partorisce una bimba: “Non lo sapevo”

neonatoLa clinica Pineta Grande vantava già un precedente di un certo livello: una mamma record, qualche settimana fa, aveva dato alla luce il suo piccolo all’età di 61 anni. Ora, a Castel Volturno, in provincia di Caserta, un altro caso straordinario: una donna di 48 anni, Maria Stasio, si è svegliata all’alba con dolori molto forti all’addome. Pensa a una colica, si reca subito al pronto soccorso, dove la diagnosi è molto diversa e sorprendente: è incinta e partorisce una bimba di lì a poco.

Nessuno, né lei, né chi le stava intorno, si era mai accorto di quello che portava in grembo. Maria ha raccontato di aver perso la speranza di avere un bimbo, perché credeva di non essere più fertile. Anche i medici le avevano confermato l’impossibilità di rimanere incinta, e da qualche mese era entrata in menopausa. In realtà, quel ciclo che saltava, nascondeva altro, un regalo enorme e inaspettato!

La sua bimba, che ha chiamato Maria Pia, è in ottima salute. Presumibilmente è nata alla 32esima settimana, pesa 1,65 kg ed è alta 42 cm.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più