Napoli. Una panchina rossa contro la violenza sulle donne: l’iniziativa del Liceo Umberto

panchina-rossaNon solo il 25 novembre, ma ogni giorno. Ogni giorno è importante sensibilizzare e informare sul tema della violenza di genere. E a tal proposito, proprio per non dare limiti temporali a un meccanismo che dovrebbe anzi diventare automatico, a Napoli, lunedì 28 novembre 2016, alle ore 10, si terrà un’interessante iniziativa per responsabilizzare soprattutto i giovani nel rapporto con le donne. L’evento è stato organizzato dagli studenti del Liceo Ginnasio Statale Umberto I di Napoli e dagli Stati Generali delle Donne e si terrà nell’aula magna dello storico liceo del quartiere Chiaia. “Non solo il 25 novembre. Una panchina rossa contro la violenza sulle donne”, questo il nome dell’iniziativa, che ha visto l’installazione di una panchina rossa nell’istituto, simbolo delle donne vittime di violenza.

Nella mattinata sarà proiettato il cortometraggio ’10 fiori’, e saranno presenti, tra gli altri, Loredana Raia, consigliera regionale della Campania con delega alle Pari opportunità, Daniela Villani, assessore alle Pari opportunità del Comune di Napoli, Luca Stoelcker, consigliere della I Municipalità di Napoli, Maria Lippiello, degli Stati Generali delle Donne. Un’occasione, questa, per dialogare con gli studenti su un problema che le istituzioni non possono più minimizzare.

LA LOCANDINA DELL’EVENTO

locandina

Potrebbe anche interessarti

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima o terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy