Un fiume di droga dalla Campania alla Sicilia: blitz dei carabinieri, 6 in manette

carabinieri antimafia
Un fiume di droga che viaggiava dalla Campania alla Sicilia. Stamattina all’alba, gli inquirenti hanno compiuto un blitz che ha portato all’arresto di 6 persone tra Napoli e Palermo, e una settima è ancora ricercata. A finire in manette, come riferisce l’Ansa, i palermitani M. C., 49 anni, F.F. 42 anni, A.M., 38 anni e i napoletani G.M., 44 anni, F.G., nato a Marano (Na), 63 anni e F.B. 53 anni. L’accusa è quella di associazione finalizzata al traffico di droga. 

I provvedimenti sono stati emessi dal gip Lorenzo Janelli su richiesta della procura di Palermo, mentre l’indagine fa parte dell’operazione “Panta Rei”, che nel dicembre 2015 portò all’arresto di 38 persone.

LEGGI ANCHE
Torre del Greco. Il marito in carcere, lei gestiva piazza di spaccio: arrestata 32enne

I carabinieri hanno scoperto un canale di collegamento tra Napoli e Palermo che confluiva nelle piazze di spaccio della città siciliana.

Potrebbe anche interessarti