Napoli. Nuova stesa nel giorno dell’Immacolata: 12 colpi esplosi contro un’auto

stese

Il fenomeno stese a Napoli non conosce festività o tregue. Anche ieri, nel giorno dell’Immacolata, il centro storico ha tremato per una nuova ‘sfida’ tra camorristi.

In via Capasso, infatti, come riporta ilmeridianonews, sono stati esplosi ben 12 colpi di pistola da uno scooter, che hanno centrato una macchina parcheggiata in strada. Il proprietario dell’auto, però, è un incensurato, senza apparenti legami con la criminalità organizzata. La polizia è giunta sul posto allertata da una telefonata anonima.

Secondo gli inquirenti, la stesa potrebbe inserirsi nella faida di camorra tra i Giugliano e i Sibillo-Corallo, in lotta per il controllo delle piazze di spaccio del Rione Sanità.

Potrebbe anche interessarti