La Nato annuncia: “A Napoli il primo hub antiterrorismo d’Italia”

esercito napoliIl segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, ha proposto la creazione di un “hub per la difesa sud”, da realizzare presso il Comando alleato interforze di Napoli, con l’obiettivo di controllare meglio le minacce. In sostanza, riporta Ansa, si tratterebbe di un centro di coordinamento per intelligence, antiterrorismo e azioni di difesa.

Ci aiuterà a coordinare le informazioni in paesi di crisi come la Libia e l’Iraq e ci aiuterà ad affrontare il terrorismo e le altre sfide che vengono dalla regione del Nordafrica e del Medio Oriente”, assicura Stoltenberg.

Il nuovo centro di intelligence sarebbe il primo in Italia.

Potrebbe anche interessarti