Marano, 13enne si sente male in campo: poliziotto-eroe gli salva la vita

Ambulanza

Una vicenda a lieto fine si è verificata a Marano (NA), dove un 13enne è stato colto da malore sabato scorso mentre giocava sul campo Nuovo Grillo di via Pigno, durante una gara di calcio giovanile. Qui, un poliziotto, che aveva acocompagnato suo figlio al campo, ha notato la scena e si è precipitato sul manto erboso, dove il ragazzino si era accasciato.

Il poliziotto, un vice sovrintendente, era abilitato al Basic life supporter defibrillation, per cui ha subito attuato il protocollo necessario in casi di questo tipo. L’uomo ha assistito il 13enne fino all’arrivo dell’ambulanza, che lo ha poi trasportato al Santobono. Il ragazzo è fuori pericolo.

Potrebbe anche interessarti