Poppella dopo i proiettili: “Voglia di mollare e forza di resistere. Abbiamo sentito l’amore”

PoppellaAncora piombo nel Rione Sanità. Una stesa, l’ennesima che mette paura alla parte sana della città, quella che da tempo chiede aiuto alle istituzioni, allo Stato assente e complice della malavita. Questa mattina la notizia ha fatto il giro di Napoli, colpita anche la famosa Pasticceria Poppella, diventata nota in poco tempo grazie ai suoi Fiocchi di neve. Il Rione è vittima, prova a resistere su un terreno dove la camorra con puntualità manda segnali lasciando pochi dubbi su chi sia a detenere il controllo di quell’area.

Le reazioni sono arrivate dal diretto interessato a caldo, da Roberto Saviano che sulla sua pagina ha commentato l’accaduto e dalla comunità ferita dalle pallottole.

LEGGI ANCHE
Napoli. Baby gang aggredisce uno straniero con spray urticante: si tratta di razzismo

Questa sera sulla pagina ufficiale la nota dell’attività dolciaria:

“È stata una giornata “particolare”, una giornata in cui tutte le emozioni hanno attraversato i nostri cuori e le nostre menti. Abbiamo avuto rabbia, dolore, voglia di mollare e forza di resistere. Poi abbiamo sentito il vostro calore e il vostro amore. Andiamo avanti!!!”. 

Potrebbe anche interessarti