Ostelli low cost, tra i 10 più convenienti d’Europa 1 è campano

Agerola

Ostelli low cost per viaggiare a poco prezzo. Molti turisti, soprattutto i più giovani che non hanno molti quattrini da spendere in alberghi di lusso o posti nei centri delle più importanti metropoli europee, decidono di trascorrere le notti in strutture che una volta erano molto spartane e poco curate. Da un po’ di tempo gli ostelli si sono trasformati in strutture in grado di offrire sempre più servizi in un ambiente molto più aggraziato rispetto al passato. Ad oggi rappresentano un’alternativa che minaccia i migliori hotel del vecchio continente.

Il portale HostelBookers, specializzato proprio in ostelli, ha stilato una classifica dei migliori presenti in tutta Europa arrivando a stilare una top 10 nella quale viene indicato il nome della struttura e anche il prezzo medio per trascorrere una notte. Pochi quattrini serviranno: la media è incredibilmente bassa, circa 15 euro a persona.

Tra i migliori 10 ostelli d’Europa viene inserito anche uno che si trova in Campania, ad Agerola immerso nella splendida cornice della costiera amalfitana. In verità è quello che in classifica si piazza peggio: per trascorrere una notte bisognerà pagare una cifra dai 15 ai 40 euro a notte. Ma i suoi servizi e la bellezza del territorio rappresentano un prezzo incredibilmente vantaggioso per i turisti. Il nome della struttura indicato dal portale è Beata Solitudo. E’ l’unico ostello italiano a piazzarsi in classifica.

 

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più