Ravello, i Giardini di Villa Cimbrone nella top10 dei Parchi più belli d’Italia

C’è anche un Parco campano tra i finalisti del concorso che premia i Parchi più belli d’Italia del 2017. Si tratta dei Giardini della Villa Cimbrone di Ravello, un luogo di grande bellezza che sorge nella Costiera Amalfitana.

Questi meravigliosi giardini sono ricchi di influssi esterni, con decorazioni provenienti da tutto il mondo, come ninfeti, tempietti e fontane.

I giardini sono stati in gran parte ridisegnati ad inizio ‘900, con l’ausilio della botanica britannica Vita Sackville West, tant’è che oggi rappresentano uno dei migliori esempi di fusione tra giardino brittanico e mediterraneo.

Molti gli episodi storici che si sarebbero svolti in questo luogo: come la celebre cavalcata di Cosima e Wagner, nel maggio 1880. Lo scrittore Vidal, invece, descrisse il panorama che si vede dal “Terrazzo dell’Infinito” come “il più bello del mondo”.

Questi i 10 Parchi finalisti della XV edizione:

Oasi Zegna a Biella (Piemonte), Villa Pallavicini a Pegli (Liguria) Villa Arconati a Castellazzo di Bollate (Lombardia), Giardini della Reggia di Colorno (Emilia Romagna), Villa La Foce a Chianciano Terme (Toscana) Giardino Portoghesi a Calcata (Lazio), Villa Imperiale a Pesaro (Marche), il Compendio Garibaldino dell’isola di Caprera (Sardegna), il Giardino Comunale di Caltagirone (Catania), Giardini della Villa Cimbrone di Ravello (Campania).

Potrebbe anche interessarti