Terra dei Fuochi, droni per filmare gli incendi tossici: arrivano 6 milioni di euro

Terra dei Fuochi

Svolta importante per il futuro della Terra dei Fuochi e la salute dei suoi abitanti: la Regione Campania annuncia l’impiego di droni per filmare gli incendi tossici e l’arriva di 6 milioni di euro per acquistare le apparecchiature.

Il governatore Vincenzo De Luca ha infatti assicurato che “stiamo lavorando per acquistare con un investimento di sei milioni e mezzo i droni per il controllo della Terra dei Fuochi. La procedura per l’acquisto dei telecamere volanti “ha subito un ritardo di qualche settimana perché abbiamo dovuto definire il capitolato d’appalto con le Forze Armate, in particolare con l’Aeronautica. Saranno loro a gestire i droni”, come riporta il quotidiano Il Mattino.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più