Auto e moto, stop al libretto di circolazione: l’addio dal primo luglio 2018

Auto e moto, addio dal 1 luglio 2018 al libretto di circolazione e al certificato di proprietà per autoveicoli, motoveicoli e rimorchi: sì al documento unico. Svolta nel segno della semplificazione nel mondo dei motori: dall’anno prossimo arriva un documento unico che racchiude tutte le certificazioni necessarie su auto e moto.

Stop sia al certificato di proprietà, finora gestito dall’Aci, sia al libretto di circolazione, rilasciato ad oggi dalla Motorizzazione Civile. Avere un’auto o una moto sarà senz’altro meno impegnativo dalla prossima estate.

Potrebbe anche interessarti