Guerra ai parcheggiatori: allontanati 12 abusivi da Napoli e multati in 129

Stretta della Polizia di Stato sui parcheggiatori abusivi a Napoli: sono stati allontanati dal luogo in cui svolgevano l’attività illegale e sono stati multati.

Come riporta Il Mattino, una mappatura dei parcheggiatori abusivi è stata effettuata dalla polizia al fine di contrastare il fenomeno, piaga del capoluogo partenopeo. L’ufficio prevenzione generale, in collaborazione con tutti i commissariati di polizia cittadini e diverse altre operazioni su tutto il territorio, hanno permetto di individuare i parcheggiatori ed elevare 129 contravvenzioni con sanzioni amministrative che vanno dai 1000 euro a 3500 euro.

Inoltre è stato anche eseguito il provvedimento di allontanamento dal luogo in cui è stato commesso il fatto nei pressi delle stazioni ferroviarie, aeroportuali, marittime o alle fermate degli autobus. Ben 28 parcheggiatori sono stati più volte rintracciati mentre svolgevano l’attività illecita.
Quello dei parcheggiatori abusivi è un fenomeno diffuso a Napoli che spesso limita la libertà dei cittadini che sono costretti a pagarli per paura di ritorsioni o minacce fisiche.

Al momento sono stati emessi dal Questore 12 provvedimenti di Divieto di Accesso fino a sei mesi, per chi non ha precedenti penali, e fino a due anni per coloro che sono stati condannati con sentenza di appello o definitiva per reati contro la persona o il patrimonio negli ultimi cinque anni.

Potrebbe anche interessarti