Ancora guai al Loreto Mare: si è fermato il reparto di radiologia. Niente esami

Continuano le difficoltà dell’ospedale Loreto Mare. Giorni fa vi abbiamo mostrato un video che testimoniava l’ennesima invasione di blatte anche nella struttura napoletana. La sanità in Campania sta attraversando gravi difficoltà, ed il servizio sanitario offerto dal Loreto Mare è solo uno dei tanti problemi ancora da risolvere.

Lo scorso 27 giugno si è verificato il blocco totale del reparto di radiologia dell’ospedale, a causa di un guasto all’apparecchio. Come riportato dal Mattino, questa volta, a causare uno stop dell’attività è la mancanza di pellicole, senza le quali è impossibile eseguire alcun tipo di esame, che non può essere stampato. A ciò si aggiunge la rabbia di medici e tecnici di laboratorio, che hanno denunciato in un documento anche la mancanza di radiologi, trasferiti all’Ospedale del Mare. Una situazione che sta creando non pochi problemi.

Si parla, nel documento, anche di un solo radiologo che lavora di notte: “In tali condizioni le probabilità di errori diagnostici aumentano considerevolmente con rischio per pazienti e operatori – scrivono i medici – nelle more gli operatori declinano ogni responsabilità per eventuali errori, disguidi o disfunzioni che potrebbero verificarsi nel servizio di radiologia”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più