Svolta per il Grande progetto Pompei, per pasqua saranno riaperte tre domus

cave canem

Finalmente arrivano buone notizie dal sito archeologico di Pompei, tutto è pronto per il rilancio degli scavi e Franceschini assicura che il Grande progetto Pompei è pronto per la sua svolta.

I restauri che sarà possibile affettuare grazie ai 105 milioni che l’Unione europea ha donato all’amministrazione sono pronti e il ministro della cultura ha hannunciato con soddisfazione che per Pasqua verranno riaperte alcune tra le dimore più fastose degli scavi, le domus in questione sono quella dei Vettii, quella di Trittolemo e quella Romolo e Remo.

Osanna ha dato anche un ulteriore notizia che non può che far ben sperare nel progetto di restauri, per questa estate oltre le domus sarà ripristinato anche l’antico mosaico del “Cave Canem”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più