Tragedia a Londra: 28enne napoletano muore dopo aver mangiato un hamburger

Viveva a Londra da due anni e lavorava come cameriere in un pub della città, ma è morto tragicamente sabato sera. Luigi di Pierno, 28enne originario di Scampia, è deceduto dopo aver mangiato un hamburger nel locale dove prestava servizio.

Secondo le prime ricostruzioni, il ragazzo sarebbe morto per soffocamento, ma le cause sono ancora da accertare. I soccorsi non sono bastati ad evitare la tragedia, Luigi si è spento in ospedale.

La salma del 28enne è ancora a Londra, in attesa del trasferimento in Italia per i funerali.

LEGGI ANCHE
Apre a Napoli il primo ristorante sociale: si paga solo un euro

Potrebbe anche interessarti