Barcellona. Sale a tredici il numero dei morti: un bambino fra i feriti gravi

Barcellona – Continuano i tragici aggiornamenti da Barcellona, dove un furgone si è lanciato contro la folla ed ha travolto decine di pedoni sulla Rambla di Canaletes. Il bilancio, stando ad “El Pais”, che cita come fonte la polizia locale, sarebbe, al momento, di 13 morti ed una ventina di feriti. Tra loro ci sarebbe anche un bambino in condizioni critiche ricoverato d’urgenza in pediatria.

Sempre secondo i media locali si tratterebbe di un attentato ed una o due persone armate, forse i responsabili dello schianto del furgone, si sarebbero asserragliati in un vicino ristorante arabo per nascondersi dalla polizia. Secondo altri media, i due avrebbero predisposto un secondo furgone per la fuga.

Potrebbe anche interessarti