FOTO. Fiume Sabato inquinato: i pesci morti invadono l’acqua

foto di Franco Vicario

“L’inquinamento del fiume Sabato ha raggiunto ormai livelli insostenibili e ho chiesto all’Arpac di avviare immediatamente controlli per scoprire le origini della morìa dei pesci a cui stiamo assistendo in questi giorni”. A lanciare l’allarme il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, sottolineando che “migliaia di pesci sono morti negli ultimi giorni per le acque inquinate probabilmente da scarichi illegali nella zona industriale di Pianodardine”.

foto di Franco Vicario

“Da tempo le associazioni ambientaliste e i cittadini della zona stanno denunciando l’inquinamento del Sabato ed è giusto ascoltare le loro richieste di aiuto avviando subito controlli per capire la qualità e l’intensità dell’inquinamento per risalire poi alle origini e ai responsabili che devono essere puniti severamente” hanno aggiunto i Verdi per i quali “un simile livello di inquinamento potrebbe portare danni anche alle coltivazioni e alle popolazioni del territorio attraversato dal fiume che scorre tra le province di Avellino e Benevento”.

Potrebbe anche interessarti