Giuseppe muore a 34 anni: sua madre lo ha trovato privo di vita in camera da letto

Tragedia a Teano, dove un 34enne è stato trovato morto dai genitori nella sua camera da letto. A perdere la vita, nella notte tra sabato e domenica, Giuseppe Salvati, che viveva in casa con sua madre e suo padre.

E’ stata sua madre a fare la terribile scoperta, alle 5 del mattino, quando è entrata nella sua stanza trovandolo riverso sul letto privo di sensi. La donna ha allertato immediatamente i soccorsi, ma a nulla sono valsi i ripetuti tentativi di rianimarlo.

Ancora incerte le cause della sua morte, ma non si esclude un arresto cardiaco.

Potrebbe anche interessarti