Tragedia sul lavoro: giovane operaio muore schiacciato da un carrello

Incidente sul lavoro, muore un operaio precipitando in una botola

Salerno – Ha perso la vita mentre lavorava al porto commerciale un operaio di 42 anni, Beniamino Tafuri. Secondo quanto riporta Il Mattino, l’uomo sarebbe rimasto schiacciato da un carrello all’interno dei Magazzini Generali mentre stava lavorando.

Le cause sono tutt’ora da ricercare. Secondo alcune testimonianze la mano dell’operaio sarebbe rimasta incastrata sotto una balla di rame impedendogli di sottrarsi all’arrivo del carrello. Immediato l’intervento dei volontari del 118 che lo hanno portato in ospedale già grave.

Sarebbe morto poco dopo al San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona a causa delle lezioni riportate. Le forze dell’ordine ora indagano su quanto accaduto.

Potrebbe anche interessarti