Napoli, ferita da un colpo di pistola sul balcone di casa

Ambulanza

E’ successo ieri sera a Napoli in via Torricelli a Pianura la triste vicenda che ha coinvolto una donna che è stata ferita da un colpo di arma da fuoco. Sono ancora sconosciute le circostanze, ma la donna è stata portata all’ospedale. Ha 57 anni e ha raccontato l’incredibile vicenda ai carabinieri.  Era affacciata al balcone di casa e stava parlando al telefono, ma improvvisamente un proiettile vagante l’ha colpita.

Gli inquirenti secondo il corriere.it hanno fornito una prima ricostruzione secondo cui la donna avrebbe sentito alcuni rumori considerandoli però dei botti scoppiati in strada, poi improvvisamente si è resa conto di avvertire dolore alla caviglia capendo così di essere stata ferita.

Purtroppo il suo caso non è isolato, il 31 dicembre scorso alla vigilia di Capodanno un bambino che giocava tranquillamente sul balcone di casa accendendo in sicurezza stelline di Natale in una notte che aveva tutta l’aria di festa è stato ferito alla gamba con modalità simili, a causa di proiettili vaganti sparate purtroppo da persone che spesso sono affiliate alla criminalità organizzata. Il bambino infatti aveva rischiato di ricevere il colpo in testa e di morire.

Il caso della signora sopracitato poteva sfociare in una vera tragedia, poichè il proiettile avrebbe potuto colpire altri organi vitali. Si aspettano però chiarimenti precisi sull’indagine.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più